Editoriali del Presidente su Anziani e Badanti

QUANDO SCIEGLIERE UNA BADANTE A DOMICILIO.

Gli anziani, soprattutto se avanti con gli anni, sono persone fragili caratterizzate da differenti patologie e da una ridotta autonomia. Tra le malattie prevalenti nella popolazione anziana vi sono, infatti, quelle croniche degenerative e quelle cardiovascolari che rendono la persona particolarmente bisognosa di aiuto nelle attività quotidiane. In questi casi, in particolare quando i familiari per esigenze lavorative o personali non possono essere presenti quotidianamente, la badante che svolge assistenza a domicilio diviene una figura indispensabile per sostenere le famiglie.

Le famiglie ricorrono all’aiuto di un’assistente familiare per offrire tutela e sicurezza all’anziano e, allo stesso tempo, conciliarne la cura con le proprie esigenze di vita.

La badante, infatti, oltre all’assistenza diretta si occupa anche della:

cura del suo ambiente di vita

vigilanza sulla terapia farmacologica

preparazione e somministrazione dei pasti

relazione e comunicazione, alleviando il senso di solitudine di una persona che vive sola a causa dell’età o della malattia.

Assistenza anziani a domicilio: quali sono i vantaggi

L’assistenza anziani a domicilio è davvero vantaggiosa? L’età avanzata, alcune malattie degenerative e croniche, possono portare una famiglia o comunque un paziente anziano ad aver bisogno di un vero e proprio sostegno.

Un costante aiuto domiciliare anche a casa può essere necessario al fine di essere certi che l’anziano sia accuratamente seguito e che possa essere sostenuto da un infermiere, OSS abilitato e in grado anche di fargli seguire le giuste terapie.

Non solo, l’assistenza domiciliare ha come obiettivo quello di garantire al paziente la giusta umanità, professionalità e attenzione al paziente e al contempo anche ai suoi familiari. Ma quali sono i vantaggi e perché è importante richiedere aiuto e supporto in ambito domiciliare.

Perché chiedere aiuto e assistenza domiciliare?

Contenuto [nascondi]

Quando il paziente o l’anziano non è più autosufficiente, oppure presenta malattie gravi, risulta molto complesso da gestire solo per la famiglia. Per questo motivo, l’assistenza domiciliare è davvero importante al fine di intervenire in determinate situazioni.

Infatti, sono frequenti i casi in cui i pazienti hanno bisogno di supporto e soprattutto di specifiche cure nel corso del tempo.

Infatti, sia in caso di disabilità sia di malattie invalidanti, gli anziani hanno bisogno di infermieri esperti o di OSS in grado di garantirgli le giuste cure oltre che il giusto supporto durante il corso della giornata.

Chi può richiedere l’assistenza domiciliare e quali prestazioni sono previste

Facciamo un esempio, hai un parente anziano che soffre di un determinato problema e che ha bisogno di assistenza e che abita in Piemonte, in questo caso, non devi far altro che cercare assistenza anziani Torino, per ottenere un servizio ottimale e professionale.

La richiesta per l’assistenza domiciliare può essere richiesta in tutte quelle occasioni in cui si debba garantire a un paziente anziano: prestazioni infermieristiche, mediche, socio-assistenziali e riabilitative.

I familiari che si fanno carico dell’assistenza a una persona non auto-sufficiente o disabile, possono richiedere questo servizio per riuscire sia a far conciliare al meglio il proprio lavoro con il benessere del proprio caro, sia per garantirgli cure corrette.

Per molte famiglie, dunque, l’assistenza anziani domiciliare è la soluzione ottimale per riuscire a garantire all’anziano di vivere sempre nel comfort della propria abitazione e al contempo ottenere le giuste cure mediche.

I principali vantaggi dell’assistenza anziani domiciliare

Quali sono dunque i principali vantaggi dell’assistenza anziani domiciliare? L’assistenza a domicilio è una soluzione ottimale in quanto permette alla persona amata di vivere nel comfort di casa come è abituata, ma senza dover rinunciare alle cure necessarie, a una giusta sorveglianza e anche una buona dose di umanità.

Dunque tra i principali vantaggi dell’assistenza anziani a domicilio troviamo:

Comfort

Al primo posto, come abbiamo accennato, nel campo dell’assistenza anziani c’è il comfort. Questo è di certo il vantaggio principale. Gli anziani, specie se molto malati o disabili, possono vivere negativamente il trasferimento in una struttura apposita.

Ecco perché una buona soluzione è quella di coniugare l’assistenza medica e socio-assistenziale all’anziano permettendogli comunque di vivere al meglio all’interno del suo ambiente familiare, delle sue abitudini giornaliere.

Un servizio assistenziale personalizzato

Un servizio assistenziale personalizzato permette all’anziano di adeguarsi in modo ottimale ai programmi e alla routine prevista per le sue cure e per soddisfare al meglio le esigenze di tutta la famiglia che se ne prende cura.

Una persona anziana, con un servizio assistenziale personalizzato, si trova sicuramente meglio, in quanto vengono soddisfatti i suoi bisogni reali, adattandosi alla situazione che vive e alla malattia o problematica che lo affligge.

Gestione del paziente con la giusta cura e amore

L’assistenza domiciliare prevede una gestione del paziente ottimale gli si concede la giusta cura e anche una buona dose di amorevolezza nei confronti dell’anziano.

Tra le principali aree d’intervento del servizio d’assistenza agli anziani a domicilio ci sono: la diagnostica, la prevenzione, la cura, terapia e riabilitazione.

about:blank

Dai un'occhiata ai nostri altri servizi!

Chiama ora!